🔴 Sfratti, giornata bollente a Brescia: antagonisti in campo per bloccarne dieci

Gli antagonisti criticano la mancata convocazione al tavolo sfratti della Prefettura, parlando di "volontà della nuova prefetta di smantellare questo luogo di trattativa e di risoluzione pacifica delle situazioni più critiche"

0
La protesta per lo sfratto - foto Collettivo Gardesano Autonomo
La protesta per lo sfratto - foto Collettivo Gardesano Autonomo

Giornata calda, quella di oggi, sul fronte degli sfratti. L’Associazione Diritti per tutti, il Magazzino 47 ed il Collettivo gardesano autonomo, infatti, annunciano con una nota che saranno impegnati a bloccare 10 sfratti per morosità incolpevole solo nella citta di Brescia, “alcuni di questi interessano famiglie con bambini minori”.

Gli antagonisti, quindi, criticano la mancata convocazione al tavolo sfratti della Prefettura, parlando di “volontà della nuova prefetta di smantellare questo luogo di trattativa e di risoluzione pacifica delle situazioni più critiche. Questa posizione della Prefetta porterà grave tensione nella città e nella provincia”.

Uno dei momenti più delicati sarà quello delle 10.30, in via Milano 59, dove è stato autorizzato uno sfratto contro un operaio senegalese “che tra l’altro ha ripreso a pagare regolarmente il canone”. “Peculiarità di questo sfratto – sottolinea la nota – è che l’alloggio e di proprietà dell’Immobiliare sociale bresciana, una delle realtà che fanno parte dell’Agenzia della casa istituita dal Comune di Brescia per reperire alloggi sul mercato privato da affittare; una contraddizione stridente che sarà messa in rilievo, dato che la stessa Agenzia della casa ha dichiarato di non riuscire, nonostante tutti gli sforzi, a trovare proprietari disponibili ad affittare, in particolare, a famiglie migranti e con bambini”.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome