Senzatetto e degrado nel parco di via Milano: la denuncia della Lega

Via Milano, Lega: restituiremo i parchi ai bresciani con videosorveglianza intelligente e Daspo urbano

0
Lega,Brescia - foto da ufficio stampa

“Sul degrado nei parchi della città ci arrivano decine di segnalazioni. Una mamma di via Milano ci ha chiesto di restituire l’area verde ai bambini della zona. È l’impegno che ci vogliamo prendere. Si deve partire dalla videosorveglianza intelligente per monitorare gli ingressi e dalla istituzione di un nucleo di Polizia locale dedicato al presidio dei parchi”. È la proposta lanciata da Michela Fantoni, responsabile del dipartimento Sicurezza della Lega di Brescia durante la conferenza stampa che si è tenuta ieri mattina all’interno del parco di via Milano. “Lo denunciamo da tempo, ma ora la situazione è insostenibile”.

“Degrado, sporcizia, vetri rotti, insicurezza, accampamenti di alcolizzati che girano giorno e notte e che ora hanno anche la colonnina per ricaricare gli smartphone. La riqualificazione di via Milano si è fermata a due strisce colorate sull’asfalto e non ha dato risultati concreti. I problemi sono peggiorati. Bisogna iniziare a usare il Daspo urbano per allontanare le persone che non devono stare a Brescia” ha aggiunto il segretario cittadino Michele Maggi.

“Il sindaco nel 2018 aveva promesso di assumere cento custodi dei parchi per combattere inciviltà e degrado. Li stiamo ancora aspettando. Nel frattempo la situazione è sotto gli occhi di tutti. I bresciani hanno diritto di frequentare le aree verdi, i giochi per bambini e le panchine. Continuare a nascondere i problemi senza rendere conto delle promesse fatte è il modo peggiore per affrontare la questione sicurezza” ha concluso l’onorevole Simona Bordonali.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome