⚫️ Brescia in lutto per Giuseppe Saleri (Sabaf): la morte resa nota solo dopo i funerali

Il decesso, come detto, è avvenuto mercoledì scorso. Ma l'annuncio della morte - su espressa volontà del defunto - è stato rimandato "ad esequie avvenute"

0
Giuseppe Saleri, foto da annuncio funebre

Il 28 settembre si è spento Giuseppe Saleri. Aveva 91 anni e – insieme al padre e ai fratelli – nel 1950 aveva fondato la Sabaf. Ha scelto di andarsene in silenzio, a ennesima testimonianza di quella cultura del lavoro bresciana che ha sempre anteposto i fatti al clamore mediatico.

Il decesso, come detto, è avvenuto mercoledì scorso. Ma l’annuncio della morte – su espressa volontà del defunto – è stato rimandato “ad esequie avvenute”. A dare il triste annuncio il figlio Giambattista, con Roberta e i nipoti.

Sabaf, quotata in borsa, produce componenti per apparecchi domestici per la cottura a gas (compresi rubinetti, termostati e bruciatori gas). Conta oggi più di 650 dipendenti e 5 sedi produttive distribuite tra Italia, Brasile, Turchia e Cina.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome