🔴 Tragedia in motocross: il Garda piange il 16enne Andrea Roberti

Viveva a Ponte San Marco, studiava a Lonato e la sua famiglia era molto conosciuta in zona: la passione per le moto, di cui aveva preso da poco il patentino, gli è stata fatale

0
Andrea Roberti, morto in un tragico incidente di motocross

Si chiamava Andrea Roberti e, da ieri, sono in tantissimi a piangerlo. E’ lui, infatti, la vittima del tragico incidente avvenuto al crossdromo Boccacci di Rezzato intorno al mezzogiorno di ieri. Viveva a Ponte San Marco, studiava a Lonato e la sua famiglia era molto conosciuta in zona: la passione per le moto, di cui aveva preso da poco il patentino, gli è stata fatale.

Nell’impianto, secondo quanto emerso, era in corso il campionato regionale mi motocross. Poco dopo la partenza, alla prima curva, un incidente ha coinvolto diverse moto e una ha travolto Andrea, rimasto a terra senza battito.

Dopo il tentativo disperato di rianimarlo, la corsa al Civile. Ma purtroppo i medici non sono riusciti a salvargli la vita: è deceduto dopo due ore.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome