🔴 Pd, corsa per la Loggia sempre più affollata: “c’è anche Comboni”

Il vicepresidente di A2A e manager della Ori Martin si aggiunge alla lista che comprende Muchetti, Manzoni e Castelletti

0
Giovanni Comboni, foto da ufficio stampa

Acque sempre più agitate nel Pd, dove non si riesce a trovare un accordo sul candidato che dovrebbe rappresentare il partito e la coalizione alle prossime comunali. Valter Muchetti e Federico Manzoni, come noto, non sono intenzionati a fare un passo indietro e sono pronti ad arrivare alla conta nell’assemblea. Ma potrebbero non essere da soli in quella occasione.

Stando a quanto riferisce Bresciaoggi, infatti, ieri il segretario cittadino del Pd Tommaso Gaglia ha annunciato alla segreteria che in corsa c’è anche un terzo nome, certamente di peso, che fino a ieri era circolato soltanto informalmente. E’ quello di Giovanni Comboni, vicepresidente di A2A e manager della Ori Martin con diversi sostenitori tra i dem (e non solo).

Resta da capire come deciderà di muoversi adesso il partito. La rosa di tre nomi verrà proposta al gradimento degli alleati? Oppure si arriverà allo scontro finale, con la votazione in assemblea? Di certo è auspicabile che il partito faccia sintesi e arrivi all’accordo unitario su un nome, per evitare di presentarsi più debole alle elezioni. E sullo sfondo c’è sempre l’ipotesi – lanciata con Muchetti e Manzoni dal sindaco e mai smentita pubblicamente dall’interessata – di Laura Castelletti.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome