🟢 Cazzago, entra in tabaccheria, gratta e vince 200.000 euro

Secondo le voci del paese, il vincitore sarebbe una persona non benestante, a cui quel denaro sarà davvero utile

0
Un quadrifoglio, foto generica da Pixabay

Giornata fortunata per un anonimo scommettitore di Cazzago San Martino, che è entrato in una tabaccheria, ha comprato un gratta e vinci da pochi euro e se n’è andato con una vincita di ben 200mila euro.

E’ accaduto alla tabaccheria-edicola-ricevitoria di piazza Vittorio Emanuele II, gestita da Enrico Nalli, dove è la somma più alta aggiudicata da sempre.

Ovviamente l’identità del fortunato giocatore è stata tenuta nel massimo riserbo. Ma non si tratterebbe di una persona di passaggio e in paese certi misteri non durano molto. Secondo le indiscrezioni, il vincitore sarebbe una persona non benestante, a cui quel denaro sarà davvero utile.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome