🟢 Calcio femminile e cultura alimentare a braccetto con OkSchool e 3Team: appuntamento venerdì 11

0
Da sinistra: Peroni, Armani e Sabbadini, foto At (BsNews.it)

Calcio e cultura alimentare vanno a braccetto con OkSchool e il team calcistico femminile 3Team. E l’appuntamento, il primo di un ciclo, è già fissato per venerdì 11 settembre, quando – dalle 20 – l’istituto scolastico di via Arturo Reggio (Brescia) ospiterà l’evento: “Stare bene”.

Sul palco dell’istituto – moderati dalla giornalista Lucia Orto – si alterneranno in tanti, per parlare di corretto approccio con il cibo (non soltanto in ambito sportivo) e disturbi alimentari. A intervenire, infatti, saranno la biologa-nutrizionista Roberta Co (che parlerà di di alimentazione, prevenzione e corretti stili di vita), le psicologhe Sara Boroni e Silvia Lucariello, il consigliere regionale Simona Tironi (promotrice della legge sui disturbi alimentari) e Debora Massari, una delle colonne portanti dell’azienda-Iginio e da sempre impegnata su questi temi.

Da sinistra: Peroni, Armani e Sabbadini, foto At (BsNews.it)

A presentare l’iniziativa sono stati oggi, nella sede di OkSchool, il direttore della scuola Stefano Sabbadini e i principali promotori dell’iniziativa: il presidente di 3Team Brescia Calcio Gianfausto Peroni e il suo vice Giorgio Armani.

“Ringraziamo l’associazione per averci proposto questo progetto – ha sottolineato Sabbadini – che ci consegna fiducia e soprattutto una grande responsabilità verso le nuove generazioni e la loro crescita: un monito per dare vita a un futuro alimentare sostenibile e migliore per tutti. Abbiamo bisogno di una alleanza educativa tra istituzioni e famiglie perché la sana alimentazione e una corretta educazione alimentare proseguano dalla scuola, alle società sportive fin sulla tavola delle famiglie, tanto più in un contesto in cui i disturbi alimentari, dopo la pandemia, sono cresciuti di oltre il 40 per cento”.

Peroni, invece, ha sottolineato che l’iniziativa di venerdì è soltanto la prima tappa di un percorso per la società, che è nata nel 2013 e oggi raccoglie 185 atlete (dai 4 ai 33 anni).

“Affrontare il tema sulla corretta alimentazione e le sane abitudini alimentari legate al mondo dello sport – ha aggiunto il presidente di 3Team Peroni – diventa sempre più una necessità per centrare due obiettivi: il primo è per garantire una crescita sana della persona, il secondo è quello di ridurre i disturbi alimentari che potrebbero insorgere, attraverso la cura e soprattutto la prevenzione.”

COME PARTECIPARE

La partecipazione gratuita alla manifestazione è riservata a coloro che si iscriveranno attraverso il link a disposizione o inquadrando il QR-code della locandina ed avrà luogo al Cfp OkSchool, il luogo dove i ragazzi crescono e passano buona parte della propria giornata. La scuola come realtà educante che fornisce contenuti non solo formativi, ma anche sociali.

Il codice Qr per partecipare all’evento di 3Team e OkSchool

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome