✴️ Elezioni, Lombardia e Brescia: per chi suona la campana | di Paolo Pagani*

L'auspicio è che il quarto polo faccia una scelta dettata dal contesto locale e non si sottragga ad una larga coalizione affinché il buon governo bresciano abbia davanti a sé altri anni fecondi...

0
Paolo Pagani, opinionista Bsnews.it

di Paolo Pagani* – La nebbia in Valpadana si va diradando. Come era nelle previsioni la Moratti si è candidata. Come era nelle previsioni il quarto polo la sosterrà. Come era nelle previsioni, nella logica nazionale di questo schieramento che mira a scarnificare il centrosinistra e il PD in particolare.

Ma il fatto di prima grandezza è che il centrodestra lombardo si è diviso ed è una divisione che mette a nudo le sue immense responsabilità negative nel governo della prima regione italiana. Come fa stamattina Bertolaso, affermando che la Lombardia è stata lasciata sola nella pandemia, possono mentire sapendo di mentire, ma i fatti sono testardi: la gestione del Covid è stato un disastro.
Ora il fronte dei democratici e dei progressisti deve capitalizzare il percorso virtuoso che da oltre un anno si sta facendo in Lombardia per costruire l’alternativa a questa destra. C’è un programma già definito quasi nel dettaglio, a cui hanno concorso anche i 5 stelle. A questo punto non vedo come il movimento di Conte non possa non ritornare al tavolo, finire il lavoro programmatico e partecipare alla scelta del candidato presidente.
Importanti sono le valutazioni di oggi del consigliere regionale Dino Alberti, che mi pare centri il punto.
Serve l’alleanza più larga dei progressisti per liberare la Lombardia. Il nostro auspicio è che ad horas questo si trasformi in atto politici e che, magari, la Lombardia trascini con sé anche il Lazio. Sono convinto che il popolo democratico lombardo non perdonerebbe questa volta una divisione derivante da vincoli tattici nazionali.
Infine un salto a Brescia. L’auspicio è che il quarto polo faccia una scelta dettata dal contesto locale e non si sottragga ad una larga coalizione affinché il buon governo bresciano abbia davanti a sé altri anni fecondi.

 

* segretario provinciale di Articolo UNO di Brescia 

** BsNews ospita opinioni di intellettuali, politici, imprenditori bresciani nell’ottica di alimentare il dibattito pubblico con pareri autorevoli: le opinioni espresse in questa rubrica non rappresentano la linea editoriale del sito, ma quella dei rispettivi autori.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome