🔴 Rapina armata alle Porte Franche: ecco cosa si sa della banda entrata in azione ad Erbusco

Incastrare i quattro non sarà facile: è possibile, infatti, che la banda fosse in trasferta da altre regioni d'Italia o addirittura dall'estero

0
Rapinatori in azione alle Porte Franche, screen da video

La certezza è che ad entrare in azione è stata una banda di professionisti, anche se per poco non ci è scappato il morto. E’ caccia aperta ai malviventi che martedì pomeriggio – in pieno giorno – hanno messo a segno una rapina a mano armata alla gioielleria Valenza del centro commerciale Le Porte Franche di Erbusco. Sparando anche un colpo di pistola contro una guardia disarmata del centro: i clienti, a quell’ora, non erano pochi, ma per fortuna il proiettile (calibro 45) è finito contro la vetrina di un negozio chiuso.

COSA SI SA DELLA BANDA ENTRATA IN AZIONE A ERBUSCO?

La rapina è stata ben organizzata (tutti erano a volto coperto e con i guanti) è durata complessivamente tre soli minuti. Poi i ladri si sono dati alla fuga a bordo di una Bmw o di una Mercedes nera (probabilmente rubata, di certo con targa occultata), imboccando l’autostrada A4 in direzione di Milano, per poi passare probabilmente – secondo copione – a una vettura “pulita” e sparire.

I rapinatori ripresi dal circuito di videosorverglianza erano 4, ma quasi certamente c’erano anche una o due persone di supporto all’esterno.

Tra gli elementi a disposizione degli investigatori ci sarebbero – secondo alcune fonti – anche le impronte digitali lasciate inavvertitamente da uno dei rapinatori su una vetrinetta. Oltre al fatto che – come immortalato dalle telecamere – uno dei malviventi zoppicava vistosamente. Ma incastrare i quattro non sarà comunque facile: è possibile, infatti, che la banda fosse in trasferta da altre regioni d’Italia o addirittura dall’estero.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome