🔴 Ciclovia del Garda, 98 espropri tra Sirmione e Padenghe

In questa fase sono quindi iniziate le operazioni di esproprio dei terreni sui quali ricadono le opere di progetto: ben 98

0
La Garda By Bike, la ciclabile del lago di Garda, vista dal Comune di Limone, foto di Andrea Tortelli per BsNews.it
La Garda By Bike, la ciclabile del lago di Garda, vista dal Comune di Limone, foto di Andrea Tortelli per BsNews.it

La ciclabile del Garda, il percorso ciclopedonale “dei sogni” che ha l’ambizioso obiettivo di coprire l’intero perimetro del Benaco e che continua ad attrarre turisti da tutta Europa, si allunga verso il basso Garda.

Mentre anche Veneto e Trentino lavorano per realizzare la straordinaria opera che consentirà di ammirare il lago di Garda da ogni suo angolo, offrendo scorci e panorami mozzafiato, è iniziata la procedura per l’approvazione del progetto definitivo per il lotto che considera circa 20 km tra Sirmione e Padenghe.

Per procedere con il lavori dell’infrastruttura, che per questo tratto prevede la riqualificazione di tracciati ciclabili già esistenti e la realizzazione di nuove piste, sarebbe richiesto un investimento che secondo le prime stime ammonterebbe a circa 5 milioni e mezzo di euro (cifra che sarebbe inclusa nei 344 milioni di euro necessari per l’intera opera). In questa fase sono quindi iniziate le operazioni di esproprio dei terreni sui quali ricadono le opere di progetto: ben 98 (5 a Desenzano, 11 a Sirmione, 27 a Lonato e 55 a Padenghe). Ad avviare l’iter burocratico per l’acquisizione di tali aree è Regione Lombardia.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome