⚠️ Occhio alla truffa: finti tecnici in azione anche a Ospitaletto, via con denaro e gioielli

Mercoledì mattina, due uomini con abiti da lavoro avrebbero suonato al citofono di una donna della zona del parco Adamello (vicino all'autostrada) di Ospitaletto

0
Attenzione a chi suona, elaborazione grafica BsNews su immagine Pixabay

I truffatori operano senza sosta e i casi di raggiri nel Bresciano sono purtroppo sempre più frequenti. Dopo la finta telefonata della Polizia di cui abbiamo dato conto ieri, infatti, nelle scorse ore si segnala un nuovo colpo – purtroppo andato a segno – a Ospitaletto.

In questo caso il copione sarebbe quello dei finti tecnici del gas. La “denuncia” – come accade spesso in questi casi – corre (anche) sui social: mercoledì mattina, due uomini con abiti da lavoro avrebbero suonato al citofono di una donna della zona del parco Adamello (vicino all’autostrada) di Ospitaletto presentandosi come tecnici del gas. Quindi avrebbero allarmato la vittima parlando di una perdita di gas, si sarebbero fatti aprire e avrebbero stordito la donna, andandosene con denaro e gioielli.

In questi casi, lo ricordiamo, il consiglio è quello di non aprire mai la porta agli sconosciuti e di avvisare immediatamente le forze dell’ordine.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome