Papa “La pace è possibile non rassegnamoci alla guerra”

0

ROMA (ITALPRESS) – “Siamo vicini ai nostri fratelli ucraini. La pace è possibile, non rassegnamoci alla guerra”. Lo ha detto papa Francesco in occasione dell’Angelus a Piazza San Pietro. In precedenza nel corso della messa celebrata nella Basilicata di San Pietro, nel corso dell’omelia ha invitato alla speranza, ad alzare lo sguardo e non lasciarsi travolgere dagli “sconvolgimenti della storia”, reiterando poi il suo accorato appello anche per le vittime della “sciagura della guerra, che provoca la morte di tanti innocenti e moltiplica il veleno dell’odio”.

Foto: agenziaFOTOGRAMMA.IT

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.