Salvini “In manovra di bilancio daremo segnali di cambiamento”

0

ROMA (ITALPRESS) – “In manovra di bilancio daremo i primi segnali, ci saranno i primi punti fermi: dall’innalzamento della soglia della flat tax allo stop alla legge Fornero, con l’avvio di quota 41, una rinnovata tregua fiscale, una revisione del reddito di cittadinanza”. Lo ha detto il ministro per le Infrastrutture e vicepremier, Matteo Salvini, intervenendo all’evento MoltoFuturo. “Questa prima manovra di bilancio darà il segno del cambiamento. Se non ci piangiamo addosso possiamo essere un paese attrattivo”, ha aggiunto. “L’indicazione che ho dato come ministro è quella di snellire, semplificare, velocizzare. L’eventuale corruzione si annida dove ci sono complicazioni, più passaggi ci sono più lungo è l’iter burocratico più è facile che qualcuno chieda qualcosa. Il mio obiettivo è arrivare a un codice degli appalti più breve, coinciso. Lo dobbiamo portare in consiglio dei ministri prima dell’Immacolata, entro i primi di dicembre arriveremo con la prima approvazione. Vogliano semplificare la vita”, ha concluso.

(ITALPRESS).

-foto agenziafotograma.it-

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.