🎙🟢 Blanco, un video su Instagram annuncia: concerti a San Siro e all’Olimpico

Non ha neanche vent'anni, ma i numeri del suo successo sono sotto gli occhi di tutti e sono destinati a crescere ancora

0
Blanco sul palco del festival di Sanremo 2022, immagine da evento live

Non ha neanche vent’anni, ma i numeri del suo successo sono sotto gli occhi di tutti e sono destinati a crescere ancora. Blanco, l’artista gardesano vincitore del Festival di Sanremo  2022 insieme a Mahmood con il brano “Brividi”, ha pubblicato sul suo profilo Instagram Blanchitobebe una story in cui con una bomboletta spray scrive su un muro “San Siro” e “Olimpico”. Inevitabile quindi pensare che si tratti di un annuncio di un doppio concerto in programma nel 2023 nei due stadi di Milano e Roma.

Ad oggi manca ancora l’ufficialità della notizia e quindi sono ignote le date, ma i fan sono già scatenati e non vedono l’ora di accaparrarsi i biglietti. Facile prevedere che i due appuntamenti andranno sold out così come è avvenuto per le date del Blu Celeste Tour, voi che prende nome dal primo disco del cantante, Blu celeste, uscito il 9 settembre del 2021.

Sinora Blanco ha conquistato 49 dischi di platino e tre dischi d’oro, un enorme successo per un giovane che sino a due anni fa era un promettente calciatore e che ha completamente stravolto la sua vita.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome