Milano, sarà Veralab della bresciana Estetista Cinica ad accendere l’albero di Natale

L'albero di Natale  che sorgerà in piazza Duomo sarà colorato con il tradizionale color fucsia che contraddistingue la linea di cosmetici creata dall'imprenditrice

0
L'imprenditrice bresciana Cristina Fogazzi con la Barbie Estetista Cinica, che ha le sue sembianze
L'imprenditrice bresciana Cristina Fogazzi con la Barbie Estetista Cinica, che ha le sue sembianze, FOTO DA UFFICIO STAMPA

Sarà acceso il 6 dicembre l’albero di Natale in piazza Duomo a Milano. A vestirlo, per l’occasione, sarà Veralab, la società dell’imprenditrice bresciana Cristina Fogazzi alias Estetista Cinica.

«In veritá l’estetista cinica non si sa montare manco un reel da sola» ha scritto l’influencer sui social specificando che «Lo sponsor dell’albero di Natale è Veralab, con i suoi 65 dipendenti e poi siete tutte voi». Una grande sorpresa quindi per le “fagiane” – questo il termine che l’Estetista Cinica utilizza per rivolgersi alle sue fan e clienti. L’albero di Natale  che sorgerà in piazza Duomo sarà colorato con il tradizionale color fucsia che contraddistingue la linea di cosmetici creata dall’imprenditrice, che aggiunge un altro tassello al suo successo.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome