🔴 Brescia, 39enne senza biglietto prende a pugni il controllore: denunciato

E' accaduto venerdì mattina: una scena osservata da numerosi testimoni e ripresa anche dalle telecamere interne di cui il mezzo era dotato

0
Foto generica da Pixabay

Ancora un controllore aggredito a Brescia. E stavolta il violento non è un ragazzino in preda alle complicazioni dell’età, bensì un uomo di 39 anni.

Il brutto episodio – secondo quanto risulta a BsNews.it – è avvenuto in pieno giorno, venerdì, lungo la linea 13 di Brescia Trasporti, che da Gussago arriva fino alla Poliambulanza. All’altezza dell’Itis Castelli, in via Cantore, il 39enne marocchino è salito chiedendo di acquistare il biglietto e mostrando al conducente una banconota da 20 euro. Ma – secondo le procedure interne all’azienda – gli autisti non possono dare resto e l’acquisto dei biglietti sulle corse è consentito solo ha chi può pagare la somma esatta.

Mancavano pochi minuti alle 11. Il 39enne, nonostante l’invito a scendere e a prendere la corsa successiva, è rimasto sul bus. Quando poi sul mezzo sono saliti i controllori, l’uomo ha reagito in maniera molto aggressiva all’ipotesi di essere sanzionato (32 euro). Prima ha minacciato l’operatore, poi gli ha sferrato un pugno in faccia e infine lo ha sbattuto contro la porta del mezzo.

Una scena osservata da numerosi testimoni e ripresa anche dalle telecamere interne di cui il mezzo era dotato. A ricondurre il marocchino alla calma ci hanno pensato gli agenti della Polizia di Stato, intervenuti prontamente sul posto. L’aggressore è stato denunciato, mentre il controllore ha riportato ferite giudicate guaribili in sei giorni.

I fatti riportano all’attenzione la questione della sicurezza di controllori e autisti a fronte del crescente numero di episodi di violenza di cui sono vittime.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome