🔴 Rovato, banda di malviventi in fuga dalla Polizia Locale a 250 all’ora

L'inseguimento è durato una 40ina di minuti, con tanto di strade imboccate in contromano, testacoda e altre manovre spericolate. I malviventi sono riusciti a dileguarsi all'altezza della Brebemi

0
Polizia locale, foto d'archivio

Per fortuna si è evitato il peggio. Ma venerdì sera si sono viste scene da film americano lungo le strade della franciacorta, con tanto di fuga a tutta velocità (fino a 250 chilometri all’ora) e malviventi che sono riusciti a seminare gli agenti.

Tutto è partito da un normale controllo stradale. Intorno alle 21.30 una volante della Locale di Rovato ha notato una vettura sospetta che si aggirava nella zona tra le piscine e il quartiere residenziale di San Donato, uno dei più costosi. Ma – alla vista di paletta e lampeggianti – il conducente della vettura tedesca ha improvvisamente accelerato.

L’inseguimento è durato una 40ina di minuti, con tanto di strade imboccate in contromano, testacoda e altre manovre spericolate. I malviventi sono riusciti a dileguarsi all’altezza della Brebemi. Il sospetto è che a bordo della vettura, probabilmente rubata, ci fosse una banda di ladri dedita alle rapine in villa, ai furti in casa o a far saltare i bancomat.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome