🔴 Chiari, 20enne tenta di rapinare negozio e fugge: i Carabinieri lo aspettano a casa

La titolare ha mantenuto il sangue freddo. Prima gli ha fatto capire che, a negozio appena aperto, in cassa non c'era molto. Poi ha azionato l'allarme, che ha spinto il rapinatore a fuggire

0
Carabinieri in azione, foto da Carabinieri

Tentata rapina, nella mattinata di ieri, in un negozio di alimentari della zona della stazione di Chiari.

Il malvivente, un giovane di soli 20 anni, è entrato in azione verso le 8.30 del mattino: a volto scoperto, ma armato di coltello. Ma la titolare ha mantenuto il sangue freddo. Prima gli ha fatto capire che a negozio appena aperto in cassa non c’era molto. Poi ha azionato l’allarme, che ha spinto il rapinatore a fuggire di tutta fretta – senza bottino – a bordo di un motorino rubato.

I militari della compagnia di Chiari – che ben lo conoscevano – lo hanno raggiunto direttamente a casa, a Rudiano, fermandolo mentre entrava con il coltello ancora nelle tasche. Il giovane deve rispondere di tentata rapina a mano armata e di ricettazione.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome