🟢 Nomine, Sorrentino è il nuovo presidente di Brescia Trasporti

Il Comune, contestualmente, ha aperto un bando per la nomina di un nuovo membro del Cda di Brescia Mobilità, la holding

0
Maurizio Sorrentino, foto da Sorrentino

Cambio al vertice di Brescia Trasporti, la società controllata da Brescia Mobilità e, quindi, dal Comune di Brescia. Dopo sette anni, infatti, Ezio Cerquaglia lascia il posto al giovane avvocato Maurizio Sorrentino, che già faceva parte del consiglio di amministrazione della controllante.

Sorrentino, dunque, guiderà ora la società che gestisce i bus cittadini. Ma le nuove nomine hanno anche portato novità per Metro Brescia, guidata da Flavio Pasotti. Aldo Coen, infatti, lascia il consiglio (come Cerquaglia la motivazione va ricercata nella legge Madia, che impone a chi è pensionato di operare senza compenso, pagando di tasca propria l’assicurazione): al suo posto il sindaco ha indicato Piergiuseppe Caldana, presidente dell’assemblea cittadina del Partito democratico.

Il Comune, contestualmente, ha aperto un bando per la nomina di un nuovo membro del Cda di Brescia Mobilità, la holding, per coprire il posto lasciato libero da Sorrentino.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome