🔴 Elezioni regionali, i cinquestelle aprono all’accordo con il Pd

Ma i tempi per fare un patto sono strettissimi: si potrebbe votare già i primi giorni di febbraio

0
Sede della Regione Lombardia, foto da Wikipedia

In Lombardia le posizioni di Pd e terzo polo sono ormai inconciliabili. In compenso, dopo mesi di freddezza, dem e cinquestelle sono tornati a dialogare nella prospettiva di una candidatura comune. O meglio: di un sostegno unitario a Pierfrancesco Majorino.

L’apertura ufficiale è arrivata nelle scorse ore, durante una conferenza stampa a cui era collegato anche il leader nazionale del movimento, Giuseppe Conte. I grillini hanno indicato sanità, ambiente, infrastrutture, lavoro e agricoltura come priorità e si sono detti pronti – su questa base – a discuterne con Majorino.

Parole che il segretario dem, Vinicio Peluffo, ha accolto con grande interesse, sostenuto in particolare dagli alleati più a sinistra. Ma i tempi per fare un accordo sono strettissimi: si potrebbe votare già i primi giorni di febbraio. La data più probabile è quella del 12 e del 13 febbraio.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome