Da Brescia l’appello dei Terapisti della neuropsicomotricità evolutiva: noi figure fondamentali per le case di comunità

“La figura del TNPEE – commenta Luigi Peroni, presidente dell’Ordine TSRM-PSTRP di Brescia –, rappresenta una figura strategica nel sostegno alla fasce di popolazione fragile in età evolutiva. Noi chiediamo a Regione Lombardia, che questi professionisti della riabilitazione in età evolutiva vengano integrati nelle nuove Case di Comunità e nella rete socio assistenziale”.

0
Terapisti di della neuro psicomotricità evolutiva, foto da Tsrm

Parte da Brescia l’appello dei Terapisti di della neuro psicomotricità evolutiva a Regione Lombardia: siamo figure fondamentali nelle future case di Comunità.

In questi giorni è terminato il corso di formazione sulla “riabilitazione delle funzioni esecutive in età evolutiva” organizzato dalla Commissione d’Albo dei terapisti della psicomotricità (TNPEE) dell’Ordine delle Professioni sanitarie TSRM-PSTRP di Brescia.

“La figura del TNPEE – commenta Luigi Peroni, presidente dell’Ordine TSRM-PSTRP di Brescia –, rappresenta una figura strategica nel sostegno alla fasce di popolazione fragile in età evolutiva. Noi chiediamo a Regione Lombardia, che questi professionisti della riabilitazione in età evolutiva vengano integrati nelle nuove Case di Comunità e nella rete socio assistenziale”.

Durante l’incontro è emersa la rilevanza del ruolo del TNPEE per quanto riguarda l’intervento riabilitativo sulle funzioni esecutive e sulla regolazione del comportamento in bambini con disturbo del neurosviluppo e disabilità in età evolutiva.

“La rilevanza del ruolo del Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva è emerso con chiarezza anche nel corso della conferenza annuale di salute mentale organizzata dall’ATS di Brescia – commenta Simone Meli, presidente dell’Albo dei TNPEE di Brescia -.  Il tema della conferenza si è focalizzato sul neo-licenziato piano operativo regionale per l’autismo, ossia la costruzione di una rete che risponda al bambino con l’autismo e alla sua famiglia sin dalle età più precoci, vede nel TNPEE l’operatore chiave nell’avviare e gestire in equipe il processo di cura”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome