⚫ Tragedia a Gargnano, malore mentre cucina: muore lo chef Marco Delaini

Gli amici, appreso della tragedia, hanno immediatamente lanciato una raccolta fondi solidale a suo nome sulla piattaforma GoFundMe, che in poche ore ha già raccolto oltre 4mila euro

0
Marco Delaini, foto da GoFundMe

Tragedia sabato a Gargnano, al ristorante Fornico (nell’omonima frazione del Comune gardesano): lo chef Marco Delaini, infatti, ha accusato un improvviso malore mentre si trovava ai fornelli ed è caduto a terra. I tentativi di salvarlo si sono rivelati purtroppo inutili.

Delaini aveva soltanto 48 anni. Sul posto sono prontamente intervenute ambulanza e automedica. Ma non c’è stato niente da fare: il cuoco lascia la moglie e i due figli. Gli amici, appreso della tragedia, hanno immediatamente lanciato una raccolta fondi solidale a suo nome sulla piattaforma GoFundMe, che in poche ore ha già raccolto oltre 4mila euro.

“Secondo il desiderio di famigliari ed amici – si legge – con questa raccolta fondi vogliamo ricordare il caro Marco lasciandone un segno tangibile nel luogo da lui tanto amato e vissuto: l’ oratorio di Pieve di Tremosine. Avremmo pensato di partecipare al progetto di riqualificazione del teatro dedicato a Don Fausto, parroco della sua e della nostra infanzia integrandolo con l’acquisto di un nuovo sipario per il palco. Dedicandogli quest’opera rimarrà ancor più vivo il suo ricordo nel luogo che lui amava e che siamo sicuri avrebbe voluto continuasse ad essere il centro di una comunità unita, attiva e solidale”.

I funerali si svolgeranno lunedì 28 novembre, alle 15, nella chiesa di Pieve a Tremosine.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome