Consiglio provinciale, entra il sindaco di Castegnato Cominassi

Il Consiglio Provinciale ha approvato ieri la delibera di surroga del consigliere provinciale Diletta Scaglia, promossa ad assessore del Comune di Brescia dopo le dimissioni di Miriam Cominelli

0
Il sindaco di Castegnato Gianluca Cominassi, foto da Provincia di Brescia

Il Consiglio Provinciale ha approvato ieri la delibera di surroga del consigliere provinciale Diletta Scaglia con il primo dei non eletti. Scaglia, come noto, è stata promossa ad assessore del Comune di Brescia dopo le dimissioni di Miriam Cominelli (subentrata a Gianantonio Girelli in consiglio regionale).

Al suo posto entra Gianluca Cominassi. Il sindaco di Castegnato rimarrà in carica fino al gennaio 2024, quando andrà a rinnovo il consiglio, mentre l’elezione del presidente si terrà verosimilmente entro la fine di gennaio. A Cominassi sono state assegnate le deleghe a Pari opportunità, Bilancio e patrimonio ed Enti partecipati della Provincia.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome