🐶 Merry Pets a tutti – parte 1 | 🐶 ANIMALI & ANIMALI /84

Finalmente. Le feste di Natale che si avvicinano accompagnano e rimboccano le coperte agli ultimi giorni di quest’anno...

0
Eventi di Natale in favore degli animali a Brescia

di Sara Ferrari – 2022. Finalmente. Le feste di Natale che si avvicinano accompagnano e rimboccano le coperte agli ultimi giorni di quest’anno.

Non sempre, non per tutti i suoni sono piacevoli e le luci rallegrano e così è bene ricordare anche chi il calore delle coccole non ce l’ha. Le realtà bresciane che si occupano di animali, come ogni anno, si sono già adoperate per preparare diversi gadgets che se acquistati aiuteranno gli ospiti e faranno compagnia a noi nelle nostre case. Nulla impedisce di procurarsi ad esempio più calendari da realtà diverse come preziosi regali o semplicemente da appendere in ufficio, a casa o dalla nonna…

Dunque nel “Merry Pets a tutti – parte 1” facciamo spazio a SOS RANDAGI che organizza per l’occasione la PIZZATA DI NATALE giovedì 15 dicembre. Per prenotare è sufficiente scrivere un messaggio whatsapp ai numeri indicati anche sulla locandina che sono 348.1814651 Barbara o 347.8108636 Monica e trascorrerete la serata facendo del bene con una divertente tombolata.

Presso il canile e anche all’evento si potranno acquistare articoli molto sfiziosi come i calendari, che sono appena sfornati, insieme alle felpe ed altri oggetti utili e natalizi pronti di certo per la data.

R.A.F, il Gattile di Desenzano orgogliosamente propone in limited edition il “Gattone”. Panettone sì, ma più soffice di un normale panettone. Un dolce lievitato nei gusti classico, o con cacao e più precisamente con cioccolato e gocce di cioccolato, o mela-cannella e con decorazione miciosa. Può essere prenotato al 351.9096197 o acquistato il 3 e 4 dicembre al mercatino i cui orari sono Sabato dalle ore 13:00 e Domenica dalle 10:00 alle 17:00 in via San Lorenzino Basso 8 a Desenzano. Si possono inoltre prenotare i calendari da parete già da ora e ritirarli in seguito.

ENPA sezione di Brescia, invece, ci invita al cinema! A distanza di 4 anni dall’ultimo capitolo, tornano Belle & Sebastien e sono proprio loro ad aiutare Ente Protezione Animali. Infatti chi acquisterà un biglietto nei cinema aderenti contribuirà a sostenere il progetto di rieducazione dei cani che hanno subito gravi maltrattamenti ed il Multisala Oz ha aderito all’iniziativa dal 17 novembre, per la realtà bresciana.

Una zampa tesa anche per A.mici&co di Lumezzane che recentemente è stato protagonista di un maxi recupero di 45 gatti in collaborazione con ENPA. I gatti vivevano in un contesto di assoluto degrado presso l’abitazione di un accumulatore seriale. Al momento è stata trovata collocazione ad alcuni di loro, si sta lavorando per poter trovare associazioni o gattili di tutta la provincia di Brescia e non solo che possano accogliere alcuni di questi mici. I gatti sono chiaramente molto traumatizzati e avranno bisogno di tempo e pazienza per riacquistare serenità. Attualmente sono gestiti presso una struttura messa a disposizione dal comune, ma non idonea ad una lunga permanenza. Per questa emergenza c’è davvero bisogno dell’aiuto di tutti e tutto. Dalla sabbia ai guanti, ai copriscarpe, alle pappe. Oltre ai calendari pronti per accompagnare il 2023 ci sono le fisse raccolte di cibo presso Arcaplanet di Concesio e di via Triumplina. I “cat-lendari” sono ovviamente già prenotabili scrivendo in privato sulla pagina facebook A.mici&Co di Lumezzane. Una situazione che di certo merita un caldo aiuto…

Ogni realtà ha, come è evidente, necessità grandi di supporto per poter aiutare gli animali che fortunatamente incrociano il loro cammino e si salvano dall’abbandono. Ci sarà sempre quella storia, quel cane, quel gatto, quel coniglietto e quel pappagallino che ci colpirà per il passato, o per lo sguardo o per il pelo e le piume estremamente belli o così malconci. Questo per dire che è un particolare a muovere le nostre corde, a ricordare le nostre ombre e poi…che si fa? Si può condividere parte della propria vita aiutando chi ci ha permesso di accendere la luce, anche se ha quattro o due zampe.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

CHI SONO?

Sara Ferrari Sara Ferrari… Laurea presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Brescia come educatore e specializzazione in colloqui clinici ed attività consultoriali presso l’Università Cattolica passando per il corso di perfezionamento in Psicologia Clinica perinatale. La formazione professionale improntata agli studi psico-socio-educativi è stata applicata lavorando in servizi formativi ed educativi, in particolare in centri rivolti a minori per prevenzione del disagio ed alle famiglie per interventi di riduzione dell’abbandono scolastico.La passione per il gioco con gli animali, che sono per me la dimensione della pace, insieme all’attrazione per l’osservazione e la comunicazione sono i fuochi che mi animano.

PER SEGNALAZIONI, PROPOSTE E SUGGERIMENTI SCRIVETE A: [email protected]

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome