Finanza e formazione: sul web cresce la richiesta per i corsi forex

0
Finanza ed economia, nuovi strumenti anche on line, anche a Brescia
Finanza ed economia, nuovi strumenti anche on line, anche a Brescia

Il grandissimo successo del trading online è figlio di tante ragioni differenti. Una di queste è sicuramente la democratizzazione delle negoziazioni finanziarie, che ha portato a una crescita esponenziale del numero di investitori. In un passato non troppo lontano il mondo degli investimenti era decisamente chiuso: per diventare trader era necessario avere alle spalle un percorso formativo ben definito e, in molti casi, anche un budget considerevole. Per non parlare poi della difficoltà di reperire informazioni corrette dalle principali Borse internazionali. Oggi le cose stanno molto diversamente: innanzitutto perché, per comprare, vendere o scambiare asset e strumenti finanziari, è sufficiente utilizzare una connessione Internet.

Oggi i trader fanno operazioni con il loro pc, il loro tablet o il loro smartphone, senza nemmeno doversi alzare dalla poltrona di casa. La rete è anche il luogo perfetto per imparare la disciplina: a partire dai suoi concetti fondamentali, fino ad arrivare a articoli, approfondimenti e lezioni che vertono su settori o mercati specifici come per esempio il forex. A questo proposito, per capire come investire sulle coppie di valute sfruttando al massimo le opportunità che offrono, è possibile partire da un  corso forex facile dove trovare tutte le informazioni necessarie per aiutare i traders ad avvicinarsi con consapevolezza al mondo dei mercati valutari.

Che cos’è e come funziona il forex

L’acronimo Forex sta per Foreign Exchange Market e rappresenta uno dei mercati di valute più apprezzati a livello internazionale. Un mercato di valute è un mercato in cui le valute vengono trattate praticamente come se fossero degli asset a sé stanti. Questo vuol dire che l’utente può acquistare in una valuta “x” e scambiarla con un’altra valuta “y”, ma anche acquistare in una valuta “x” e scambiarla con un altro strumento finanziario “z”. Le ragioni del successo del Forex rispetto a tanti altri mercati valutari sono molteplici: una su tutte l’incredibile mole di affari che ogni giorno vengono registrati al suo interno, con una compravendita media quotidiana che supera i 4.000 miliardi di dollari.

A ciò si aggiunge il fatto che il Forex fondamentalmente non dorme mai: gli investitori possono comprare o vendere asset tutti i giorni della settimana, 24 ore su 24. I presupposti di cui sopra aiutano a capire come mai la richiesta di corsi Forex sia così elevata in questo momento storico. Corsi che sono semplicemente necessari per investire in maniera consapevole, anche perché questo particolare mercato di valute vanta caratteristiche e operazioni piuttosto particolari.

Come iniziare a investire nel forex

La peculiarità più distintiva del Forex rispetto a tanti altri mercati valutari è la possibilità di fare trading con le cosiddette “coppie di valute”. Fare investimenti con le coppie di valute significa entrare in una sorta di doppio binario. Si compra una valuta e, nello stesso momento, se ne vende un’altra. Per comprendere meglio il meccanismo è utile fare un esempio concreto, ricorrendo alla coppia di valute EUR/USD (euro/dollaro), una delle più apprezzate in assoluto. Ebbene, comprare la coppia di valute EUR/USD significa comprare in euro e parallelamente vendere in dollari.

Vendere la coppia di valute EUR/USD significa vendere in euro e parallelamente comprare in dollari. Per operare consapevolmente con le coppie di valute bisogna infine avere ben chiari a mente i concetti di cambio e di quota: termini che aiutano a capire meglio il rapporto di valore che si crea tra le valute che compongono la coppia. Per fare un altro esempio concreto: un cambio EUR/USD a quota 2,00 vuol dire che l’utente può acquistare un euro per 2 dollari. Imparare a gestire le operazioni nel Forex con un giusto livello di consapevolezza di cambi e quote è fondamentale per investire in maniera produttiva.

Nota:il presente articolo non rappresenta in alcun modo un invito all’investimento, ma una semplice panoramica informativa di alcune delle opzioni possibili. Ricordiamo che è importante valutare bene i rischi degli investimenti ed evitare gli investimenti fai-da-te se non si dispone delle competenze tecnico-economico-finanziarie adeguate. In quel caso è vivamente consigliato affidarsi a un consulente esperto per evitare di rischiare di perdere tutto il proprio capitale o addirittura di indebitarsi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome