Brescia, è pronta la nuova stazione dei bus | LE FOTO

L’ammontare complessivo dell’investimento, a carico di Brescia Infrastrutture, è risultato pari a 2,5 milioni di euro

0
Conclusi i lavori di riqualificazione dell’Autostazione di via Solferino. Brescia 10.12.2021 Ph Christian Penocchio

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione e manutenzione straordinaria dell’Autostazione di via Solferino.
Dopo l’apertura dell’anello esterno del fascio partenze avvenuta a settembre in concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico, da domani, domenica 11 dicembre, anche i due anelli interni saranno aperti all’esercizio delle autolinee.
Il piazzale è stato organizzato in tre semicerchi con una riqualificazione della pavimentazione stradale e pedonale e una riorganizzazione più funzionale degli spazi per rendere più sicuro e confortevole il servizio.
Installato un nuovo impianto elettrico e di illuminazione a LED con nuovi pannelli, totem e monitor informativi. Particolare importanza è stata attribuita all’accessibilità della struttura alle persona con ridotta capacità motoria, ai ciechi e agli ipovedenti.
L’ammontare complessivo dell’investimento, a carico di Brescia Infrastrutture, è risultato pari a 2,5 milioni di euro.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome