Zelensky “A Odessa un milione e mezzo senza luce”

0

KIEV(ITALPRESS) – “La situazione nella regione di Odessa è molto difficile. Dopo l’attacco notturno dei droni iraniani, Odessa e altre città e villaggi della regione sono al buio. Finora, più di un melione e messo persone a Odessa sono senza elettricità. Solo le infrastrutture critiche sono connesse e nella misura in cui è possibile fornire elettricità”. Lo ha detto il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, in un videomessaggio postato su Telegram.

“In generale, continuano in diverse regioni le interruzioni di corrente – aggiunge – Quasi ogni giorno in diverse regioni ci sono bombardamenti, ci sono attacchi missilistici, attacchi di droni. Gli impianti energetici vengono colpiti quasi ogni giorno”. Zelensky ha invitato i cittadini a ridurre il consumo di elettricità.

-foto agenziafotogramma.it-

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.