🟢 Colli dei Longobardi festeggia con spiedo, biscotti e… il testimonial Andrea Mainardi

Un momento di convivialità che ha visto la partecipazione di novantacinque persone, fra cui l’assessore regionale all’agricoltura Fabio Rolfi, la consigliera regionale Claudia Carzeri, i sindaci e vice sindaci dei nove Comuni che afferiscono al territorio dell’associazione, monsignor Maurizio Funazzi assistente spirituale della realtà oltre agli sponsor, ai soci e simpatizzanti

0
Flavio Bonardi (presidente Colli dei Longobardi), foto da Colli dei Longobardi

Si è tenuta ieri, mercoledì 14 Dicembre, al Castello di Padernello, la cena natalizia – a base di spiedo bresciano e dei biscotti longobardi – della Associazione Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori.

Un momento di convivialità che ha visto la partecipazione di novantacinque persone, fra cui l’assessore regionale all’agricoltura Fabio Rolfi, la consigliera regionale Claudia Carzeri, i sindaci e vice sindaci dei nove Comuni che afferiscono al territorio dell’associazione, monsignor Maurizio Funazzi assistente spirituale della realtà oltre agli sponsor, ai soci e simpatizzanti.

“Un’occasione per ringraziare le persone che hanno creduto nell’anno 2022 alla nostra Associazione – ha affermato Flavio Bonardi Presidente di Colli dei Longobardi – e che ci hanno permesso di realizzare una serie di iniziative e manifestazioni nell’ottica di valorizzare sempre di più il territorio. Ma quest’anno che si sta concludendo, ci permette già di organizzare e pensare a  nuovi appuntamenti e nuove possibilità per i nostri associati e per i comuni, con iniziative anche di caratura internazionale e nazionale!”.

“Regione Lombardia – ha ricordato l’assessore Fabio Rolfi –  sulle Strade ha investito nell’anno 2022, attraverso un bando specifico, circa 5 milioni di euro da utilizzare  per la cartellonistica o per la realizzazione di “infopoint “specifici per la valorizzazione dei prodotti e del territorio”.

L’enogastronomia, si è detto durante la serata  è la prima motivazione di viaggio per il 49% dei turisti di tutto il mondo, che da un “turismo dei luoghi” guardano sempre di più ad un “turismo di esperienze”. hi viaggia per piacere, i cosiddetti “leisure travellers”, sono in realtà “food travellers”, ovvero coloro che quando viaggiano lo fanno soprattutto per cercare esperienze “del gusto” indimenticabili in ristornati o cantine per partecipare ad eventi dedicati al food, partecipare a tour enogastronomici, festival dedicati al cibo, visitare aziende agricole, cantine e birrifici dove sia possibile imparare qualcosa, oltre che degustare i prodotti. Da qui l’idea, presentata nella serata di un “ambassador” della Strada per l’anno 2023! Si tratta dello chef bresciano Andrea Mainardi che realizzerà alcuni reel all’interno delle cantine associate, con l’intento di promuovere le bellezze e le bontà del territorio attraverso i social media.

Il Presidente Bonardi ha poi ringraziato il Consiglio Direttivo dell’Associazione, formato da Marco Guerrini, Sara Berlini, Davide Lazzari e Andrea Peri per il grande supporto dato a questa fase di “ripartenza” dell’Associazione.

 


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome