Case vacanza abusive a Desenzano: multe fino a 4.000 euro per i “furbetti”

Gli affitti pubblicizzati solo con il passaparola sono ovviamente i più difficili da individuare

0
Desenzano del Garda, foto da Pixabay
Desenzano del Garda, foto da Pixabay

È lotta dura a Desenzano del Garda all’abusivismo nel settore delle case vacanze. Almeno quattro nell’arco di un paio di mesi i verbali con sanzioni che arrivano fino a 4.000 euro che la Polizia Locale ha notificato a strutture ricettive che non avevano documenti in regola e che affittavano appartamenti o camere “in nero”. Gli accertamenti che gli agenti guidati dalla comandante della Polizia locale di Desenzano, Gianfranca Bravo, portano avanti sono complessi, anche per via dell’elevato numero degli immobili disponibili, e si basano sulla verifica dei dati a disposizione e sulla segnalazione dei cittadini. Gli affitti pubblicizzati solo con il passaparola sono ovviamente i più difficili da individuare. Pare, però, che il giro di vite stia innescando anche un aspetto positivo: una corsa alla messa in regola delle attività.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome