Iran, Mattarella “Superato ogni limite”

0

ROMA (ITALPRESS) – “Quanto sta avvenendo in queste settimane in Iran supera ogni limite e non può, in alcun modo, essere accantonato”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo saluto in occasione della XV Conferenza delle Ambasciatrici e degli Ambasciatori d’Italia. Secondo il capo dello Stato, inoltre, “l’aggressione brutale della Federazione russa ai danni dell’Ucraina ha messo in discussione le regole sulle quali abbiamo fondato la nostra pacifica convivenza. Un ordine basato sul rispetto del diritto internazionale. Alla diplomazia spetta in questo momento storico proprio il difficile compito di tutelare questo patrimonio faticosamente conquistato, che trova i suoi baluardi nel processo di integrazione europea e nel sistema multilaterale rappresentato dalle Nazioni Unite, nonchè nel nostro saldo collocamento nel quadro dell’Alleanza atlantica. Al centro di questo sistema di valori – ha aggiunto – vi è la dignità umana e il rispetto della persona, che oggi vediamo invece in tante parti del mondo calpestato”.

Per Mattarella “i cambiamenti climatici, la povertà diffusa e

la crescente minaccia dell’insicurezza alimentare, una corretta

gestione dei flussi migratori, richiedono oggi più che mai

maggiore interazione fra gli Stati e un multilateralismo più

efficace. In altre parole più diplomazia”.

– foto agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.