🔴 A Brescia 6.480 annunci su Airbnb, Federalberghi attacca: penalizzano gli onesti

Il 50,5% che si riferisce ad alloggi disponibili per più di sei mesi all'anno. Inoltre, più del 70% delle offerte sono pubblicate da host che gestiscono più di un appartamento

0
Chiavi, foto generica da Pixabay
Chiavi, foto generica da Pixabay

Per la provincia di Brescia, su Airbnb, sono attivi ben 6.480 gli annunci, con il 50,5% che si riferisce ad alloggi disponibili per più di sei mesi all’anno. Inoltre, più del 70% delle offerte sono pubblicate da host che gestiscono più di un appartamento.

A diffondere i dati è stata Federalberghi Brescia nella mattinata di oggi, in concomitanza della sentenza della Corte Europea che ha dato parzialmente torto all’azienda nel ricorso contro il regime fiscale italiano per le locazioni brevi introdotto nel 2017. In sostanza lo Stato ha diritto di raccogliere informazioni sulle locazioni e anche di applicare la ritenuta alla fonte.

Secondo il vicepresidente vicario Federalberghi, Alessandro Fantini, i dati di Brescia sono “la dimostrazione che si tratta di un fenomeno diffusissimo che va a penalizzare tutti gli operatori delle attività ricettive che operano nella legalità”. Perché dimostrano che “non si tratta né di attività occasionali né di forme integrative del reddito, ma di attività
economiche a tutti gli effetti in cui il titolare è un vero e proprio imprenditore”.

“Inoltre – ha continuano il vicepresidente – è fondamentale sottolineare un altro aspetto: non è vero che questa formula di alloggio vada a compensare la mancanza di offerta, perché gli annunci sono concentrati in città e nelle principali località turistiche della nostra provincia, dove è maggiore la presenza di attività ricettive. Oltre il 70% delle strutture – ha concluso Fantini – non indicano il codice identificativo, come invece previsto dalla normativa. Sollecitiamo le autorità competenti ad una verifica capillare e puntuale degli annunci pubblicati, per contrastare un fenomeno che rappresenta concorrenza sleale verso gli operatori alberghieri ed extralberghieri della nostra provincia”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome