Zelensky negli Usa “Nel 2023 restituiremo la bandiera al popolo ucraino”

0

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è atterrato a Washington, per la sua prima visita all’estero dall’inizio della guerra. “Sono a Washington oggi per ringraziare il popolo americano, il presidente e il Congresso per il loro necessario sostegno – scrive Zelensky su Telegram -. E anche per continuare la cooperazione per avvicinarci alla vittoria. Terrò una serie di negoziati per rafforzare la resilienza e le capacità di difesa dell’Ucraina. In particolare, discuteremo della cooperazione bilaterale tra Ucraina e Stati Uniti con il presidente Biden. L’anno prossimo dobbiamo restituire la bandiera ucraina e la libertà a tutta la nostra terra, a tutto il nostro popolo”.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.