Bagno (gelido) di Capodanno, doppio appuntamento per i temerari sul Garda

Per il gruppo di Toscolano, che porta avanti un'idea nata molti anni fa da Aldo Cavazzoni, l'ultima nuotata del 2022 è in programma sabato 31 dicembre

0
Tuffi in acqua - foto generica da pixabay
Tuffi in acqua - foto generica da pixabay

Costumini, salviette e tanta temerarietà: sono gli elementi essenziali per buttarsi nelle acque del lago di Garda… a Capodanno.

Anche quest’anno, anzi il prossimo, il primo gennaio un gruppo di nuotatori fedelissimi ad una tradizione ormai consolidata si tufferà nell’acqua gelida per dare il benvenuto al 2023. Gli allenamenti del gruppo “Quelli che fanno il bagno….tutto l’anno” che si ritrovano solitamente nella spiaggia di Toscolano Maderno sono iniziati già da tempo, quando in realtà entrare in acqua non era poi così spiacevole grazie alle miti temperature registrate in autunno. Servirà invece una buona dose di coraggio per il tuffo augurale di Capodanno, al quale talvolta partecipano anche alcuni turisti in vacanza sul Garda e incuriositi dal peculiare evento.

Per il gruppo di Toscolano, che porta avanti un’idea nata molti anni fa da Aldo Cavazzoni, l’ultima nuotata del 2022 è in programma sabato 31 dicembre.

Domenica 1 gennaio 2023 alle 11 (ritrovo alle 10:30) ci sarà invece il primo tuffo dell’anno nuovo: un’iniziativa che verrà replicata anche a Riva del Garda, sulla sponda trentina del lago, con ritrovo in piazza 3 novembre e tuffo allo scoccare del primo rintocco della Renga (la campana della Torre Apponale).

 

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome