🔴 Provincia di Brescia: nel 2022 oltre 1.200 multe al giorno sulle strade

Sono state oltre 1200 al giorno, per un totale di 450mila nell'intero anno, le multe comminate sulle strade bresciane dalla Polizia provinciale

0
Multe in Tangenziale Ovest, il cartello di avviso, fonte Comune Brescia

Sono state oltre 1200 al giorno, per un totale di 450mila nell’intero anno, le multe comminate sulle strade bresciane dalla Polizia provinciale.

Oltre alle infrazioni al Codice della Strada il bilancio delle attività del 2022 vede il recupero, in Valcamonica, di 45 ungulati e 164 interventi su altra fauna, oltre alla verifica dei danni causati da orsi e lupi, battute di contenimento dei cinghiali, verbali penali e amministrativi inerenti le attività di caccia e pesca. 

I 75 agenti del corpo, impegnato sul territorio non solo nel controllo stradale e di sorveglianza ittico venatoria e ambientale, si sono inoltre occupati della sicurezza in montagna e sui laghi. Nella zona del Lago d’Iseo sono stati effettuati 19 servizi per 27 controlli sulle imbarcazioni: gli agenti hanno comminato 4 sanzioni e sono intervenute in 8 occasioni a sostegno di persone in difficoltĂ  sui natanti.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news piĂą importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attivitĂ  del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome