⚫ Trovato morto in casa: Sale Marasino piange il professor Fabrizio Zanni

Sulle cause del decesso non sembrano esserci molti dubbi. Non si tratterebbe di un gesto volontario, né ci sarebbe il coinvolgimento di altri. A stroncarlo sarebbe stato un improvviso malore.

0
candela - lutto - morti
Candela accesa per ricordare chi non c'è più - foto generica

Sale Marasino piange Fabrizio Zanni: aveva soltanto 70 anni. L’ex professore ed ex catechista è stato trovato morto nella sua abitazione di via Vivaldini, in località Conche. E probabilmente il decesso risale a un paio di giorni prima del ritrovamento.

A fare la triste scoperta è stata la donna delle pulizie che, non sentendolo da troppo, ha deciso di controllare cosa fosse successo.

Sulle cause del decesso non sembrano esserci molti dubbi. Non si tratterebbe di un gesto volontario, né ci sarebbe il coinvolgimento di altri. A stroncarlo sarebbe stato un improvviso malore.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome