🔴 Elezioni comunali, il Pd fa marcia indietro: sosteniamo Laura Castelletti come sindaco

Il voto di via Risorgimento dà comunque conto di un partito non compatto: ben 12 gli assenti, con 26 favorevoli, 4 contrari e 3 astenuti.

0
Del Bono e Castelletti durante il primo consiglio comunale di Brescia
Del Bono e Castelletti durante il primo consiglio comunale di Brescia

Il Pd ha fatto ufficialmente marcia indietro. Nella serata di ieri, infatti, l’assemblea cittadina del partito ha deliberato il sostegno alla candidatura di Laura Castelletti a sindaco in occasione delle prossime elezioni comunali. E, dunque, ha cancellato ufficialmente le due proposte che aveva avanzato agli alleati poche settimane prima per lo stesso ruolo: gli assessori Federico Manzoni e Valter Muchetti.

Il voto di via Risorgimento dà comunque conto di un partito non compatto: ben 12 gli assenti, con 26 favorevoli, 4 contrari e 3 astenuti.

“L’ Assemblea cittadina del Partito Democratico – si legge nella nota finale inviata da Tommaso Gaglia – ha approvato questa sera la relazione del Segretario, condividendo di sostenere la candidatura a Sindaco di Laura Castelletti quale elemento di unità della coalizione di centrosinistra e figura migliore per guidare l’amministrazione nei prossimi anni. A breve – continua il testo – si inizierà dunque il lavoro con la coalizione sulla proposta programmatica per la città del futuro, con la giusta dose di innovazione nel solco della continuità e dei grandi progetti di cambiamento avviati in questi anni dalla giunta Del Bono”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome