Montirone, i genitori protestano, il comune: “Scuola aperta anche il sabato”

Negli scorsi mesi era stato proposto ai genitori degli alunni che frequentano l'Istituto Comprensivo, al corpo docente e al consiglio di istituto di chiudere il sabato mattina

0
bambino a scuola - studente - Foto di Lourdes ÑiqueGrentz da Pixabay
bambino a scuola - studente - Foto di Lourdes ÑiqueGrentz da Pixabay

Un passo indietro: è quello che l’amministrazione comunale di Montirone ha deciso di compiere in merito all’orario della scuola primaria «V. Lechi». Negli scorsi mesi era stato proposto ai genitori degli alunni che frequentano l’Istituto Comprensivo, al corpo docente e al consiglio di istituto di chiudere il sabato mattina.

«La propensione della nostra amministrazione è sempre stata quella dell’ascolto, della condivisione e mai dell’imposizione perché riteniamo che determinate scelte debbano essere prese con tutte le parti interessate, valutando ogni possibile conseguenza» spiegano gli amministratori in una nota firmata dal sindaco Filippo Spagnoli, dall’assessore alla Pubblica istruzione Ylenia Zanesi e dal consigliere delegato all’edilizia scolastica Alessandro Castellini. Nei giorni scorsi, dunque, a conclusione di una serie di incontri svolti con i genitori, l’amministrazione, con l’obiettivo di ripristinare un clima di serenità e rispondendo alle esigenze delle famiglie, ha deciso di ritirare la proposta della “settimana corta”, inviando allo stesso Istituto l’esito di quanto discusso, nella speranza che la dirigenza recepisca la nuova proposta. In caso contrario gli amministratori si dicono comunque «pronti a mettere in campo tutte le forze e risorse per il bene dei più piccoli».


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome