🔴 Capriolo, evadono dai domiciliari e tentano di investire i carabinieri

Attimi di terrore, nella notte tra sabato e domenica, lungo le strade della Franciacorta. E' avvenuto intorno alle 3 di notte, lungo le strade di Capriolo, dove è andato in scena un arresto che per poco non è finito in tragedia.

0
foto da Carabinieri

Attimi di terrore, nella notte tra sabato e domenica, lungo le strade della Franciacorta. E’ avvenuto intorno alle 3 di notte, lungo le strade di Capriolo, dove è andato in scena un arresto che per poco non è finito in tragedia.

Tutto è partito dalla segnalazione di una Ford Fiesta che aveva compiuto diverse manovre azzardate. I carabinieri di Capriolo, quindi, hanno allestito un posto di blocco su via Palazzolo, ma – alla vista della gazzella – il conducente ha invertito bruscamente la marcia. La vettura ha fatto perdere le proprie tracce, per poi essere individuata nuovamente a Palazzolo, parcheggiata con i fari spenti in località Sgraffigna.

I militari, a quel punto, hanno bloccato l’auto e sono scesi per il controllo. Ma il guidatore è ripartito a razzo, cercando di travolgerli in retromarcia, schiantandosi contro l’auto di servizio.

I carabinieri, che hanno evitato per un soffio l’impatto, sono riusciti ad acciuffare uno dei due malviventi, un 25enne, che stava cercando di fuggire per i campi. L’altro, il cugino 30enne, è fuggito. Ma è stato identificato: entrambi si trovavano ai domiciliari per spaccio di droga. Oggi si terrà il processo per direttissima: il 25enne dovrà rispondere della violazione degli obblighi di residenza, ma anche di resistenza a pubblico ufficiale.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome