Rovato, l’ex Pepe Nero pronto a riaprire con un nuovo gestore

Il nuovo gestore sarà l'adrense Paola Paganotti, che vanta già una lunga esperienza nel settore enogastronomico

0
L'area mercatale di Rovato, foto da Google Maps

Rovato riavrà finalmente un bar-ristorante nell’area mercatale dopo la chiusura (non senza polemiche) dell’ex Pepe Nero. Il locale al centro del Foro Boario – complice anche la pandemia – è vuoto ormai da tre anni e i due bandi organizzati dal Comune sono andati a vuoto. Ma il Comune, secondo quanto riporta l’edizione odierna del Gdb, ha trovato un accordo in via diretta con un privato.

Il nuovo gestore sarà l’adrense Paola Paganotti, che vanta già una lunga esperienza nel settore enogastronomico. Il contratto di affitto sarà di 30mila euro all’anno per sei anni (rinnovabile automaticamente per altri sei) e prenderà il via insieme alle opere di sistemazione dell’immobile. Date certe per la riapertura (con nuovo look e nuovo nome), al momento, non ce ne sono: il sogno è quello dell’inaugurazione ufficiale con Lombardia Carne, ma l’ipotesi – vista la ristrettezza dei tempi – non è affatto scontata.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome