🔴🔴🔴 Elena Casanova uccisa a Castegnato, Ezio Galesi condannato all’ergastolo

L'omicidio avvenne il 20 ottobre 2021 in un parcheggio nei pressi della casa della donna

0
Fiori nel luogo dove è stata uccisa Elena Casanova, tra via Fiorita e viale Italia a Castegnato, foto Andrea Tortelli (BsNews.it)

Al termine del processo di primo grado la Corte d’Assise di Brescia ha condannato all’ergastolo, così come chiesto dal Pubblico Ministero Carlo Pappalardo, Ezio Galesi, l’uomo che nell’ottobre del 2021 uccise a Castegnato con 16 martellate la ex compagna 49enne Elena Casanova.

L’omicidio avvenne il 20 ottobre 2021 in un parcheggio nei pressi della casa della donna.

Durante il processo la difesa aveva chiesto il minimo della pena e l’esclusione delle  aggravanti della premeditazione e della crudeltà.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome