Gina Lollobrigida, a Roma l’ultimo saluto alla “Bersagliera”

0

ROMA (ITALPRESS) – Piazza del Popolo gremita per l’ultimo saluto a Gina Lollobrigida nella Chiesa degli Artisti a Roma. Il feretro della “Bersagliera” di Subiaco è stato accompagnato da striscioni, fiori e lunghi applausi della folla. A omaggiare l’artista il figlio Milco Skofic, i familiari, ex assistenti, colleghi, l’ex marito Javier Rigau, il sindaco di Subiaco e i bersaglieri che hanno accolto il feretro con un inno solenne.

Gina Lollobrigida è scomparsa il 16 gennaio all’età di 95 anni.

Durante la sua carriera è stata diretta da registi di grande

spessore artistico come Alberto Lattuada, Vittorio De

Sica, Mario Monicelli, Pietro Germi e Mario Soldati. In Francia ha lavorato con cineasti del calibro di Renè Clair.

Nel 1953 interpreta, al fianco di Vittorio De Sica, il

personaggio della Bersagliera, in “Pane, amore e fantasia” di Luigi Comencini.

-foto xl3-

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.