⚫ Addio a “Cecchino” Signorini, speaker del Ciliverghe

I funerali saranno celebrati domani, sabato 21 gennaio, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale San Filippo Neri a Ciliverghe. Si proseguirà poi per il cimitero locale

0
Foto generica da Pixabay

“Ciao Cecchino, sei e rimarrai sempre la voce del tuo amato Cili. Sono sicuro che anche dal cielo farai sempre il tifo per noi”: sono queste le parole con cui il presidente Nicola Bianchini e tutta la società del Ciliverghe Calcio dicono addio per sempre a Francesco Signorini.

Cecchino, con questo nome era noto lo speaker e grande tifoso gialloblù, si è spento ad 88 anni: una vita da intrattenitore, una persona dal grande carisma, “un pezzo di storia del Ciliverghe”. Scrittore e animatore negli eventi sportivi e non solo, aveva prestato la sua voce anche per gli anziani ospiti di una casa di riposo.

I funerali saranno celebrati domani, sabato 21 gennaio, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale San Filippo Neri a Ciliverghe. Si proseguirà poi per il cimitero locale. Oggi alle 17.30 si terrà la veglia di preghiera.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome