⚫ Calcinato piange Anna Maria Portesi, volontaria in Africa stroncata da un malore

Anna Maria Portesi era nota nel paese della Bassa per le molte attività alle quali si dedicava con amore e generosità

0
fiore - lutto
Foto generica da Pixabay

La comunità di Calcinato è a lutto per la scomparsa di Anna Maria Portesi,  stimata donna di 73 anni da lungo tempo impegnata in attività umanitarie. A portarsela via, mentre si trovava in Uganda dove era arrivata solo il giorno prima, un malore improvviso. La donna  era in Africa insieme al marito per partecipare al progetto di cooperazione internazionale  «L’Ovo de l’Asino» a Namalu.

Anna Maria Portesi era nota nel paese della Bassa per le molte attività alle quali si dedicava con amore e generosità. Numerosi i messaggi di cordoglio espressi alla famiglia alla diffusione della triste notizia della sua morte. In attesa del rientro della salma dall’Africa si è già celebrato un rito religioso a Namalu. Una volta rientrato in Italia il corpo si procederà ai funerali.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome