🔴 Omicidio Carol Maltesi, “minacce in carcere all’assassino”

La direzione dell'istituto di pena avrebbe deciso di spostarlo in isolamento: non è escluso che Fontana possa essere spostato in altro carcere

0
Davide Fontana, foto d'archivio

La sentenza arriverà probabilmente prima dell’estate. Ma Davide Fontana ha già ammesso di aver ucciso Carol Maltesi (i dubbi, oggi, sono soltanto quelli della sua capacità di intendere e dell’eventuale premeditazione) e si trova in carcere da marzo.

Secondo quanto riporta il quotidiano il Saronno, l’assassino dell’ex attrice hard 26enne (nota come Charlotte Angie) avrebbe subito nei giorni scorsi minacce da altri detenuti del carcere di Busto Arsizio, dove si trova, e per questo la direzione dell’istituto di pena avrebbe deciso di spostarlo in isolamento. Non è escluso, continua lo stesso giornale, che Fontana possa essere spostato in altro carcere.

Decisiva per dare un nome al corpo trovato a Paline di Borno – lo ricordiamo – fu  l’inchiesta giornalistica del direttore di BsNews Andrea Tortelli, che identificò la vittima e chattò con l’assassino, che si spacciava per Carol. Poche ore dopo – allarmato dai primi articoli di giornale che riprendevano quanto pubblicato dal nostro sito – Fontana si presentò in caserma per denunciare la scomparsa di Carol: ne uscì in manette.

BsNews.it non ha altre fonti per verificare la notizia delle minacce. L’auspicio, comunque, è che l’amministrazione penitenziaria faccia il possibile per tutelare l’incolumità di Fontana e di tutti i detenuti delle carceri italiane, nella convinzione che il carcere deve essere luogo di espiazione e riabilitazione, non di giustizia sommaria e terrore.

CASO CAROL MALTESI, L’INDAGINE DI BSNEWS NEL MONDO

Indagine su Carol Maltesi, BsNews sul Telegraph di Londra e sulla tv tedesca: ecco chi ha parlato di noi

Investigation into Carol Maltesi, BsNews on Telegraph and German television: who talked about us

Investigación sobre Carol Maltesi, BsNews en el Telegraph (London) y en la televisión alemana: quién habló de nosotros

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome