Marin risponde a Zaccagni, Verona e Cagliari pareggiano 1-1

0
FOTO DA ITALPRESS

VERONA (ITALPRESS) – Pareggio avvincente tra l’Hellas e il Cagliari, che regalano un divertente 1-1 nel lunch match della 10^ giornata di Serie A. Un tempo a testa, il primo lo fa il Verona in vantaggio con Zaccagni, il secondo è dei sardi che rimontano con Marin. L’Hellas ha voglia di riscatto per l’eliminazione dalla Coppa Italia proprio per mano del Cagliari e di confermare l’ottimo inizio in campionato. La squadra di Juric aveva trovato il vantaggio già dopo otto minuti, traversa e successivo gol di Di Carmine, annullato per fuorigioco con l’ausilio del Var. Ci riuscirà più tardi quando al 21′ Zaccagni raccoglie l’assist di Faraoni e spedisce in porta il meritato 1-0. Non si fa attendere la reazione del Cagliari pochi minuti dopo la rete subita. Ancora decisivo Faraoni, stavolta in difesa, bravo a respingere la mezza rovesciata di Pavoletti. Comunque meglio il Verona, per tutto il primo tempo, reo soltanto di non essere riuscito a mettere al sicuro il risultato. Di Francesco certamente paga le pesanti assenze in tutti i reparti: la certezza di Godin in difesa, la qualità di Nandez a centrocampo e i gol di Simeone in attacco. I sardi tornano in partita a inizio ripresa, al 48′ Pavoletti scansa i difensori e libera Marin per il tiro che concretizza l’1-1. La gara cambia volto, ora la fa il Cagliari, che annusa il sorpasso con la grande chance di Pavoletti. Sempre l’attaccante va di nuovo a un passo dal gol al 65′, la traversa e la parata di Silvestri salvano l’Hellas. A nessuno sta bene il pareggio, la sfida è viva fino al’ultimo. Joao Pedro è illuminante per i sardi, i veronesi sfiorano la rete con le due occasionissime del subentrato Favilli e Dimarco. Il pari, alla fine, sta stretto a entrambe per la bella partita offerta al Bentegodi. Un punto a testa che comunque certifica il buon andamento in campionato, specialmente di un Verona (16 punti) vicino alla zona europea.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.