Poker del Bologna contro lo Spezia, brilla Svanberg

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Bologna vince 4-1 al Dall’Ara e si sbarazza della pratica Spezia. Tutto semplice per i padroni di casa che, trascinati dalla doppietta di Svanberg e dai gol di Orsolini (rigore) e Barrow, battono la squadra di Italiano, apparsa poco concreta. La prima occasione da rete della gara è per il Bologna. Al 10′, assist in profondità di Schouten per Orsolini che davanti la porta manda il pallone a lato. Scampato il pericolo, lo Spezia prova a scrollarsi di dosso un inizio di gara poco felice ma, al 12′, Bastoni provoca un rigore trasformato da Orsolini. La squadra di Italiano sbanda clamorosamente e il Bologna, al 18′, può festeggiare il 2-0 con Barrow. Nonostante l’uno-due incassato, lo Spezia prova a rientrare in gara e, al 34′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo calciato da Bastoni, Ismajli prende il tempo agli avversari e batte Skorupski per la rete del 2-1. Il ritmo della gara resta altissimo e, al 37′, il Bologna sfiora la rete del 3-1 con Barrow. Nella ripresa, lo Spezia sembra essere più determinato ma il Bologna trova il tris al 54′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Svanberg che, innescato da Danilo, batte un Provedel assolutamente incolpevole nell’occasione. Alle corde, l’undici di Italiano prova a non crollare sotto i colpi dell’avversario ma, al 60′, il Bologna trova la rete del poker ancora con lo svedese Svanberg fissando il punteggio sul 4-1.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments