Vaccini, Sileri “Seconda dose di Pfizer a 42 giorni un’opportunità”

0
FOTO DA FEED AUTOMATICO ITALPRESS

ROMA (ITALPRESS) – La seconda dose dei vaccini Pfizer e Moderna entro 42 giorni “è un’opportunità. Io lo dissi già a gennaio all’inizio della terza ondata, cosi come altri scienziati, di fare come il modello inglese. Ora che stiamo vivendo la coda della terza ondata è stato chiarito che la seconda dose può essere prolungata a 42 giorni. E’ un’opportunità per quelle regioni dove il virus sta andando più velocemente e prolungando le seconde dosi di Pfizer e Moderna possono coprire la popolazione mancante”. Lo dice a Radio 1 “In Vivavoce” il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.
(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments