Buona la prima di Sarri, Lazio batte in rimonta l’Empoli

0

EMPOLI (ITALPRESS) – La nuova Lazio di Sarri vince all’esordio nella prima giornata di Serie A, battendo l’Empoli per 3-1 in trasferta, con il ritorno dei tifosi sugli spalti. I toscani neopromossi erano andati subito in vantaggio con Bandinelli, ma i biancocelesti hanno ribaltato il risultato già nel primo tempo. Milinkovic-Savic aggancia il pareggio, Lazzari centra la rimonta e infine Immobile chiude la partita su calcio di rigore. Al Castellani, dove il tecnico toscano ritrova le sue origini, il sarrismo sembra pervadere la partita. L’Empoli trova il gol immediato, la Lazio risponde con una pronta reazione. Al 4′ Bandinelli sorprende gli avversari con un’accelerata e fredda Reina per l’1-0. Neanche il tempo di festeggiare che arriva il pareggio biancoceleste, firmato due minuti dopo da Milinkovic-Savic di testa, su assist del ritrovato Felipe Anderson. Gli uomini di Andreazzoli continuano ad attaccare senza timori e disputano un primo tempo di personalità: Mancuso sfiora di un soffio il nuovo vantaggio e Bandinelli, dopo la rete, scheggia il palo. Nel loro momento migliore, però, dilaga la Lazio. Lazzari, devastante a destra, al 31′ riporta avanti i suoi su assist del centrocampista serbo. In chiusura di frazione, Acerbi conquista il calcio di rigore per l’uscita di Vicario sull’avversario. Dal dischetto al 41′ Immobile beffa il portiere segnando l’1-3. Nella ripresa i biancocelesti amministrano il risultato con l’inserimento di Luis Alberto, inizialmente lasciato in panchina per scelta tecnica (Correa invece è in tribuna causa calciomercato). I toscani provano a riaprire la gara con la doppia occasione firmata Bandinelli-Bajrami e il doppio miracolo targato Reina-Luiz Felipe. Ma la Lazio tiene duro, nonostante il calo fisico, e porta a casa i primi tre punti della stagione.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments