Mattarella “Europa ed Africa devono interrogarsi su loro ruolo futuro”

0

ROMA (ITALPRESS) – “Sono passati tre anni dall’ultimo incontro, il contesto in cui ci si riunisce oggi è profondamente mutato, segnato dalla cesura dell’emergenza sanitaria che si è abbattuta sul pianeta e che si è sovrapposta a crescenti tensioni a livello mondiale, segnale di un riassetto geopolitico, il baricentro politico ed economico sembra spostarsi dall’Atlantico al Pacifico ed Europa e Africa devono interrogarsi sul proprio futuro e sul ruolo che sono chiamate a svolgere”. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in apertura dell’evento “Incontri con l’Africa”, terza edizione della Conferenza Ministeriale Italia – Africa che ha riunito a Roma le delegazioni dei 54 Paesi africani, i rappresentanti dell’Unione Africana e delle altre principali Organizzazioni Regionali africane, oltre a una serie di personalità istituzionali italiane, nonchè rappresentanti del mondo economico, imprenditoriale, accademico e del terzo settore. Quest’anno, l’appuntamento si inserisce nel quadro della Presidenza italiana del G20 e si incentra sui suoi tre pilastri, “People, Planet, Prosperity”, collegandosi anche al partenariato con il Regno Unito per la COP26.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments