Green Pass, Bombardieri “Bisogna rispettare la maggioranza del Paese”

0

ROMA (ITALPRESS) – “All’inizio abbiamo sostenuto il Green Pass per le grandi manifestazioni, ma sul lavoro abbiamo detto che il costo del tampone non poteva andare a carico del lavoratore. Il Governo ha fatto una scelta diversa, ma dico che bisogna rispettare la stragrande maggioranza del nostro Paese che si è vaccinata e che vuole riprendere la propria vita”. Lo ha detto Pierpaolo Bombardieri, segretario generale UIL a “Sabato Anch’io” su Radio1, in merito all’entrata in vigore, ieri, dell’obbligatorietà del certificato verde sul posto di lavoro.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments